Oleg Taktarov | Le Voyage de Ricky | Cold Weather Abstract Color Effect
Dizionari del cinema
Quotidiani (3)
Periodici (1)
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
marted 16 ottobre 2018

Tom Cruise

L'antipatico di Hollywood

Nome: Thomas Cruise Mapother IV
56 anni, 3 Luglio 1962 (Cancro), Syracuse (New York - USA)
occhiello
I nemici con la schiena rotta sanno ancora strisciare
dal film Leoni per agnelli (2007) Tom Cruise Il senatore Jasper Irving
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Tom Cruise
Golden Globes 2009
Nomination miglior attore non protagonista per il film Tropic Thunder di Ben Stiller

Golden Globes 2004
Nomination miglior attore per il film L'ultimo samurai di Edward Zwick

Golden Globes 2000
Premio miglior attore non protagonista per il film Magnolia di Paul Thomas Anderson

Golden Globes 2000
Nomination miglior attore non protagonista per il film Magnolia di Paul Thomas Anderson

Premio Oscar 1999
Nomination miglior attore non protagonista per il film Magnolia di Paul Thomas Anderson

Golden Globes 1997
Premio miglior attore per il film Jerry Maguire di Cameron Crowe

Golden Globes 1997
Nomination miglior attore per il film Jerry Maguire di Cameron Crowe

Premio Oscar 1996
Nomination miglior attore per il film Jerry Maguire di Cameron Crowe

Golden Globes 1993
Nomination miglior attore per il film Codice d'onore di Rob Reiner

Golden Globes 1990
Premio miglior attore per il film Nato il 4 luglio di Oliver Stone

Golden Globes 1990
Nomination miglior attore per il film Nato il 4 luglio di Oliver Stone

Premio Oscar 1989
Nomination miglior attore per il film Nato il 4 luglio di Oliver Stone

Golden Globes 1984
Nomination miglior attore per il film Risky Business - Fuori i vecchi... i figli ballano di Paul Brickman



Protagonista e regista del film raccontano il noto attentato a Hitler.

Operazione Valchiria: parlano Tom Cruise e Bryan Singer

mercoled 28 gennaio 2009 - Marianna Cappi cinemanews

Operazione Valchiria: parlano Tom Cruise e Bryan Singer La storia vera, anche se la fantasia nel rievocarla non difetta. L'impresa fu eroica e il film che la narra ne rispetta il tono. A capo dell'Operazione Valchiria c' Tom Cruise, nei panni del colonnello Von Stauffenberg, l'uomo che organizz l'ultimo e il pi pericoloso attentato alla vita di Adolf Hitler, quello che per pochissimo non and a segno e non riscrisse la storia d'Europa e del mondo. Il regista Bryan Singer e il fedele sceneggiatore Christopher McQuarrie si misurano con un thriller di straordinaria suspence, che duella fino all'ultimo con un finale scritto in partenza e gioca ad ogni momento con la prevedibilit, uscendone vincitore.

Love story, gossip e film indimenticabili ne hanno fatto un'autentica icona.

5x1: Tom Cruise, la star pi discussa di Hollywood

marted 11 dicembre 2007 - Stefano Cocci cinemanews

5x1: Tom Cruise, la star pi discussa di Hollywood Quello di Tom Cruise un marchio globale al pari di Calvin Klein, Microsoft o Toyota. Un risultato ottenuto grazie a una carriera pi che ventennale, in cui il ragazzo di Syracuse ha saputo gestirsi in maniera egregia, bilanciando bene il gossip, la religione (o presunta tale) e il botteghino, e mettendo qua e l qualche buon film, tanto per ricordarci che stiamo scrivendo di attori e artisti e non soltanto di macchine da soldi.
L'uscita del bello e verboso Leoni per agnelli l'opportunit per tornare a parlare dell'attore, a scapito magari dell'ex di Nicole Kidman e di Penelope Cruz, l'attuale marito di Katie Holmes, di tutte le stranezze che lo contraddistinguono come del resto delle presunte preferenze omosessuali, senza dimenticare l'appartenenza a Scientology e le polemiche collegate a un celeberrimo episodio di South Park. Fedeli al motto "bene o male, basta che parliate di me", il nostro eroe soffre da un decennio di sovraesposizione mediatica e, purtroppo, tante belle interpretazioni sono finite nel dimenticatoio, seppellite tra pagine e pagine di tabloid e gossip. Per, malgrado tutta questa pubblicit, spesso e forse non gradita, Cruise stato l'unico attore, oltre a Tom Hanks, a collezionare sette blockbuster consecutivi da oltre 100 milioni di dollari, e nel 2006, a essere nominato dal giornalista Edward Jay Epstein la star pi potente di Hollywood.

Robert Redford e Tom Cruise a Roma raccontano la genesi del film.

Leoni per agnelli: la guerra per (ri)svegliare le coscienze dei giovani

marted 23 ottobre 2007 - Tirza Bonifazi Tognazzi cinemanews

Leoni per agnelli: la guerra per (ri)svegliare le coscienze dei giovani Il senatore repubblicano Jasper Irving (Tom Cruise) sta per rivelare a una giornalista televisiva (Meryl Streep) la storia sensazionale sulla quale la donna sta facendo delle ricerche: una nuova strategia bellica. Nel frattempo, il dottor Malley (Robert Redford), un professore universitario un tempo idealista, cerca di incoraggiare un suo studente (Andrew Garfield) a utilizzare il suo enorme potenziale e concentrarsi sugli studi. Dall'altra parte del mondo due ex allievi di Malley (Derek Luke e Michael Pea) stanno per intraprendere una missione segreta nel tentativo di dare una svolta alla guerra nell'Asia centrale. La guerra che fa da sfondo al nuovo film di Robert Redford solo un espediente per parlare degli effetti che i recenti eventi hanno avuto sul mondo e di come sia fondamentale il ruolo dei media, dei politici, delle istruzioni e dei giovani per il futuro dell'umanit. "Quello che mi interessava in particolare" spiega il regista, "era l'idea che queste storie, in qualche modo, potessero essere messe insieme in maniera drammatica, per spingere il pubblico a riflettere su quale sia la nostra situazione attualmente".

Mission: Impossible - Fallout

* * * - -
(mymonetro: 3,29)
Un film di Christopher McQuarrie. Con Tom Cruise, Henry Cavill, Simon Pegg, Rebecca Ferguson, Ving Rhames.
continua»

Genere Azione, - USA 2018. Uscita 29/08/2018.

Barry Seal - Una storia americana

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,93)
Un film di Doug Liman. Con Tom Cruise, Sarah Wright, Domhnall Gleeson, Jesse Plemons, Lola Kirke.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 14/09/2017.

La mummia

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,99)
Un film di Alex Kurtzman. Con Tom Cruise, Russell Crowe, Annabelle Wallis, Sofia Boutella, Jake Johnson.
continua»

Genere Azione, - USA 2017. Uscita 08/06/2017.

Jack Reacher - Punto di non ritorno

* * - - -
(mymonetro: 2,48)
Un film di Edward Zwick. Con Tom Cruise, Cobie Smulders, Patrick Heusinger, Austin Hbert, Holt McCallany.
continua»

Genere Azione, - USA 2016. Uscita 20/10/2016.

Top Gun

* * * - -
(mymonetro: 3,01)
Un film di Tony Scott. Con Tom Cruise, Kelly McGillis, Val Kilmer, Meg Ryan, Anthony Edwards.
continua»

Genere Avventura, - USA 1986. Uscita 26/09/2016.
Filmografia di Tom Cruise »

domenica 23 settembre 2018 - Erano mesi che un film italiano non saliva sul podio dei film pi visti. La classifica dominata da Gli incredibili 2 e The Nun.

Ottimo terzo posto al box office per Una storia senza nome

Andrea Chirichelli cinemanews

Ottimo terzo posto al box office per Una storia senza nome Gli Incredibili 2 (guarda la video recensione) e The Nun dominano il boxoffice italiano. Il film Pixar, spinto dalle famiglie, chiude un eccellente sabato con quasi 1,5 milioni di euro e oltre 200mila spettatori (3,1 milioni di euro complessivi). Stupisce il boom di The Nun, che incassa quasi 800mila euro con oltre 100mila spettatori (1,8 milioni complessivi). Dopo le due super new entry settimanali c' un bel vuoto: Una storia senza nome (guarda la video recensione) va meglio delle aspettative e cresce fino ad ottenere il terzo posto assoluto con 142mila euro: erano mesi che un film italiano non saliva sul podio dei film pi visti. Il film di Roberto And supera The Equalizer 2 (guarda la video recensione) e Mamma mia! Ci risiamo (guarda la video recensione), che scendono al quarto e quinto posto, restando sopra ai 100mila euro. Il sabato rivitalizza anche Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa, che torna sopra ai 100mila euro e arriva a 11,7 milioni complessivi. Colpo di reni per Tom Cruise e il suo Mission Impossible: Fallout (guarda la video recensione), che sfiora i 100mila euro e supera Ant-Man & the wasp in classifica generale, arrivando a un soffio dai 5 milioni e da Shark - Il primo squalo. In coda scendono Gotti e Resta con Me, mentre resiste Un affare di famiglia (guarda la video recensione) che si mantiene su eccellenti medie per sala e fa quasi meglio dello scorso sabato. Negli USA inizia il weekend pi debole dell'anno nel segno di The House With A Clock In Its Walls, che apre con 7,8 milioni di dollari, una cifra pi che rispettabile che dovrebbe mettere in condizione il film di raggiungere 22-24 milioni di dollari. Apertura flop per Fahrenheit 11/9, che incassa solo 1 milione di dollari e Life Itself, che apre con 760mila dollari. In particolare per il primo c'erano attese ben diverse. Tra i film gi in classifica reggono benissimo Crazy & Rich, che perde solo il 25% rispetto alla settimana scorsa e A Simple Favor, che limita il calo al 34%. I film locali sbancano in Oriente: In Cina si impone Golden Job che arrivato a 14 milioni di dollari dopo due giorni di programmazione, in Corea del Sud The Great Battle ottiene il primo posto con 7 milioni, mentre in Giappone la lotta per il primo vede un testa a testa tra Ritorno al bosco dei 100 acri e la new entry Caf Funiculi Funicula. In uscita anche Skyscraper, ma i primi dati non sono incoraggianti per il blockbuster con The Rock.

Box Office Italia del 22/09/2018
1. Gli incredibili 2: Euro 1.477.362
2. The Nun - La Vocazione del Male: Euro 784.050
3. Una storia senza nome: Euro 142.967
4. The Equalizer 2 - Senza Perdono: Euro 128.642
5. Mamma mia - Ci risiamo!: Euro 125.839
6. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa: Euro 105.619
7. Mission: Impossible - Fallout: Euro 98.678
8. Gotti - Il Primo Padrino: Euro 97.904
9. Un affare di famiglia: Euro 78.159
10. Resta con Me: Euro 37.030

luned 17 settembre 2018 - The Nun - La vocazione del male scende in seconda posizione ma arriva a un soddisfacente totale di 85 milioni.

The Predator conquista il box office USA con 24 milioni di dollari

Andrea Chirichelli cinemanews

The Predator conquista il box office USA con 24 milioni di dollari The Predator vince il weekend americano con 24 milioni di dollari e fa scalare in seconda posizione The Nun che chiude con un comunque robusto incasso di 18,2 che fa lievitare il suo totale a 85 milioni. Sul podio sale, facendo leggermente meglio delle previsioni, Un piccolo favore, sostenuto dal passaparola di un'audience prevalentemente femminile (2/3 degli spettatori). Cocaine - La Vera Storia di White Boy Rick va decisamente meglio di quanto stimato dagli analisti e chiude con 8,8 milioni. In calo tutti i film agostani, con Crazy & Rich che si avvicina a quota 150 milioni di dollari e dovrebbe chiudere la sua corsa attorno a 170-180 milioni complessivi. Unbroken: Path to Redemption apre con 2,3 milioni ed entra in top ten al nono posto. Mission: Impossible - Fallout (guarda la video recensione) si prepara a salutare la classifica con 215 milioni e un totale potenziale di 230: il franchise vivo e se Tom "tiene botta" vedremo sicuramente altri episodi. La prossima settimana arrivano Il mistero della casa del tempo, Fahrenheit 11/9 e Life Itself.

A Oriente pochi cambiamenti: in Corea del sud vince Searching, in Cina L Storm, che porta a casa 30 milioni di dollari mentre in Giappone la spunta Ritorno al bosco dei 100 acri (guarda la video recensione), con 2,8 milioni, che supera The Predator e l'altra new entry Hibiki.

A livello mondiale la notizia pi importante del weekend il sorpasso di Mission: Impossible - Fallout ai danni di Deadpool 2 (guarda la video recensione). Il film con Tom Cruise a quota 761 milioni di dollari e dovrebbe riuscire a passare gli 800, per lui c' il quinto posto assoluto stagionale e "primo dei non miliardari". Si ferma la salita di Ant-Man and the Wasp: il film a 617 milioni e chiuder a 620/630, facendo meglio del predecessore. Ora l'attesa tutta per il trailer di Captain Marvel che arriver domani. Shark - Il primo Squalo e Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa passano entrambi il mezzo miliardo di dollari (11esimo e 12esimo film a riuscirci quest'anno). Mamma Mia! - Ci Risiamo (guarda la video recensione) a 10 milioni dal superare Solo: A Star Wars Story (guarda la video recensione) e non una notizia che avremmo mai pensato di dare mesi fa.

   

venerd 14 settembre 2018 - Notevole anche il dato di Sulla mia pelle, che incassa altri 40mila euro. Mamma mia! mantiene la leadership.

Ottimo esordio per Un affare di famiglia: seconda media copia al box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Ottimo esordio per Un affare di famiglia: seconda media copia al box office Ottimo esordio per Un affare di famiglia (guarda la video recensione), film vincitore della Palma d'Oro 2018 che entra subito in top ten con la seconda media copia della giornata (349 euro). lecito aspettarsi un significativo passaparola che porter il film di Kore'eda a crescere nel weekend. Notevole anche il risultato di Sulla mia pelle (guarda la video recensione), che nonostante sia gi disponibile su Netflix, incassa altri 40mila euro con una media di quasi 600 euro a copia. Cambia la classifica ma non la vetta: Mamma Mia! - Ci risiamo (guarda la video recensione) conserva il primo posto con 101mila euro ed oramai a un passo dai 2 milioni di euro complessivi. Facce nuove per completare il podio: un po' a sorpresa il pubblico italiano premia The Equalizer 2 - Senza perdono, che porta a casa 89mila euro e soprattutto Gotti - Il primo padrino, che, megaflop negli USA, qui da noi ottiene il terzo posto con 86mila euro. Scendono a met classifica Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa e Mission Impossible - Fallout (guarda la video recensione), che raggiungono rispettivamente 10,8 milioni e 4,2 milioni di euro, con il film di Tom Cruise che potrebbe avvicinarsi parecchio nel weekend a Ant-Man and the Wasp e Shark - Il primo squalo. Perdono colpi Slender Man e la sorpresa Resta con Me, mentre La profezia dell'armadillo si ferma al decimo posto, con 23mila euro. Data la popolarit di Zerocalcare forse era lecito aspettarsi di pi, ma il weekend alle porte ed il film dovrebbe migliorare.

Dopo 140 giorni termina negli USA la corsa di Avengers: Infinity War (guarda la video recensione), che chiude con 678 milioni di dollari, 30esimo incasso di sempre MA non migliore incasso americano dell'anno, visto che Black Panther (guarda la video recensione) riuscito a superare quota 700 milioni.

Crazy & Rich diventa invece il miglior incasso dell'anno per Warner, superando Ocean's 8 e Ready Player One (guarda la video recensione) (solo negli USA, ovviamente, altrove il film non ha ottenuto un successo paragonabile).

Si tirano infine le somme dell'Estate Americana, che quest'anno ha portato nelle case dei produttori ed esercenti 4,3 miliardi di dollari, in miglioramento rispetto all'anno scorso. Alla fine di agosto il box office globale americano ha gi superato gli 8 miliardi di dollari e l'obiettivo di passare i 12 per la fine dell'anno, dato che sarebbe un record assoluto, non distante.

In Cina grandi attese per L Storm, il crime drama che dovrebbe sbancare il botteghino questo weekend, detronizzando i vari Mission: Impossible - Fallout (guarda la video recensione), Alpha e Ant-Man and the Wasp. Nuovo leader anche in Corea del Sud, Monstrum, che stacca abbastanza nettamente gli altri film gi in sala.

Box Office Italia del 13/09/2018
1. Mamma mia - Ci risiamo!: Euro 101.894
2. The Equalizer 2 - Senza Perdono: Euro 89.429
3. Gotti - Il Primo Padrino: Euro 86.836
4. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa: Euro 60.827
5. Mission: Impossible - Fallout: Euro 57.838
6. Slender Man: Euro 51.085
7. Resta con Me: Euro 48.225
8. Sulla mia pelle: Euro 39.443
9. Un affare di famiglia: Euro 24.104
10. La profezia dell'armadillo: Euro 23.786

marted 11 settembre 2018 - Leggero calo per Hotel Transylvania 3, sotto i 100mila euro. Buoni risultati per Resta con me e Slender Man.

Controsorpasso Mamma Mia: 150mila euro e leadership del box office

Andrea Chirichelli cinemanews

Controsorpasso Mamma Mia: 150mila euro e leadership del box office Mamma Mia! - Ci Risiamo (guarda la video recensione) torna in testa nella giornata di luned, sfruttando un leggero calo di Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa: il musical l'unico film a superare i 100mila euro, mentre l'animato Warner viene incalzato da Mission Impossible - Fallout (guarda la video recensione) e Slender Man, che chiudono la giornata appaiati con poco meno di 90mila euro. A Tom Cruise mancano una manciata di euro per superare i 4 milioni complessivi, mentre Mamma Mia! - Ci Risiamo ha superato quota 1,5 milioni. A centro classifica resiste Resta con me, che si mantiene su ottimi incassi, superiori ai 70mila euro, mentre perdono quota Ritorno al bosco dei 100 acri (guarda la video recensione) e Teen Titans Go! che si fermano in zona 30mila euro. Chiudono la top ten Come ti divento bella, che ha passato i 2 milioni di euro complessivi, l'italiano Ride e Revenge che torna a prendersi l'ultimo posto della top ten soffiandolo a La ragazza dei tulipani. Domani arriva in alcune sale (e su Netflix, che l'ha prodotto) Sulla mia pelle (guarda la video recensione), mentre gioved sar la volta de La profezia dell'Armadillo, The Equalizer 2, Un affare di famiglia (guarda la video recensione), Gotti, Dog Days e Separati ma non troppo.

Mercati orientali piuttosto tranquilli durante l'ultimo weekend. In Cina ha nuovamente trionfato Mission: Impossible - Fallout (guarda la video recensione), arrivato a ben 140 milioni di dollari, mentre la sorpresa stato Alpha che ha aperto con 11 milioni. Ant-Man and the Wasp ha oramai esaurito la sua corsa, ma riuscito a raccogliere 117 milioni, un ottimo dato. Ancora in classifica ma prossimi a uscirne sono The Island, con 196 milioni, Hello Mr. Billionaire, con 370 e Shark - Il primo squalo con 152.

In Giappone stato il weekend di Shark - Il primo squalo che ha ottenuto il primo posto con 2,7 milioni, scalzando tutti i film locali che si sono alternati in testa nelle ultime settimane. Killing for the Prosecutors arrivato a 17 milioni, Gintama 2 a 25 e Code Blue a 77. Ottimi dati per Mission: Impossible - Fallout con 40 milioni e Gli Incredibili 2, con 42. Fuori dalla top ten Mirai, che chiude con meno di 30 milioni.

In Corea del Sud vola Searching, arrivato a 13 milioni, davanti ai locali On Your Wedding Day, che ha incassato 19 milioni e High Society, che ne ha ottenuti 5,3. Ancora in top ten Along with the Gods: The Last 49 Days, arrivato a ben 90,6 milioni di dollari, decimo incasso di sempre.

Box Office Italia del 10/09/2018
1. Mamma mia - Ci risiamo!: Euro 142.235
2. Hotel Transylvania 3 - Una vacanza mostruosa: Euro 96.933
3. Mission: Impossible - Fallout: Euro 89.785
4. Slender Man: Euro 89.115
5. Resta con Me: Euro 73.513
6. Ritorno al Bosco dei 100 Acri: Euro 32.551
7. Teen Titans Go! Il Film: Euro 29.656
8. Come ti divento bella: Euro 25.755
9. Ride: Euro 22.377
10. Revenge: Euro 19.124

mercoled 5 settembre 2018 - Un'avventura apocalittica che d le vertigini e raggiunge sovente una forma di astrazione quasi poetica. Recensione di Marzia Gandolfi, legge Veronica Bitto.

Mission: Impossible - Fallout, la video recensione

A cura della redazione cinemanews

Mission: Impossible - Fallout, la video recensione Ethan Hunt riceve l'ordine di una nuova missione impossibile: recuperare una valigia di plutonio e scovare i cattivissimi che vogliono metterci le mani sopra. Cospirazioni, tradimenti, segreti governativi, doppio e triplo gioco condurranno Hunt e i suoi fedelissimi ai quattro angoli del mondo per salvare il pianeta..Se il precedente episodio era un fuoco d'artificio, Mission: Impossible - Fallout sempre una girandola strabiliante. Ogni volta pi bello, ogni volta pi grande, ogni volta pi folle.
MI6 conferma l'assunto e vince la sfida. Propone una conclusione perfetta che affonda nel cuore di Ethan Hunt e nel corpo acrobatico di Tom Cruise, lanciato in una corsa invasata contro i cattivi che vogliono detonare il mondo, contro il tempo che minaccia la sua giovinezza, contro quelli che non si piegano alla sua visione della saga.
In occasione dell'uscita al cinema di Mission: Impossible - Fallout (guarda la video recensione), Veronica Bitto interpreta la recensione di Marzia Gandolfi.

   

Altre news e collegamenti a Tom Cruise »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | [email protected]
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità