Segreti e bugie

Film 1996 | Commedia +16 144 min.

Titolo originaleSecrets and Lies
Anno1996
GenereCommedia
ProduzioneGran Bretagna
Durata144 minuti
Regia diMike Leigh
AttoriTimothy Spall, Brenda Blethyn, Marianne Jean-Baptiste, Phyllis Logan, Claire Rushbrook Lee Ross.
TagDa vedere 1996
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +16
MYmonetro 3,50 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Mike Leigh. Un film Da vedere 1996 con Timothy Spall, Brenda Blethyn, Marianne Jean-Baptiste, Phyllis Logan, Claire Rushbrook. Cast completo Titolo originale: Secrets and Lies. Genere Commedia - Gran Bretagna, 1996, durata 144 minuti. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +16 - MYmonetro 3,50 su 15 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Segreti e bugie tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Madre, figlia, fratello della madre, amici della figlia. Incomprensione, solitudine, tentativi di risolvere i rapporti. La vita scorre fra cose desola... Il film ha ottenuto 5 candidature a Premi Oscar, Il film è stato premiato al Festival di Cannes, ha vinto un premio ai Nastri d'Argento, 3 candidature e vinto un premio ai Golden Globes,

Segreti e bugie è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,50/5
MYMOVIES 3,25
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,50
CONSIGLIATO SÌ

Madre, figlia, fratello della madre, amici della figlia. Incomprensione, solitudine, tentativi di risolvere i rapporti. La vita scorre fra cose desolatamente normali. Lunghi discorsi su inezie con qualche squarcio improvviso come la presa di contatto di una ragazza con la madre che non ha mai conosciuto. Alla fine puoi anche essere ben disposto e impegnarti, ma rimane un'amarezza senza soluzione. Amatissimo dalla critica, vincitore della Palma d'oro a Cannes '96, molto ben interpretato con Brenda Blethyn (la madre) in evidenza, a sua volta vincitrice a Cannes e "nominata" all'Oscar. In sostanza un bel lavoro, anche se troppo beatificato.

SEGRETI E BUGIE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TheFilmClub
-
-
iTunes
-
-
-
-

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 11 luglio 2010
lucrylu

Magnifico film con problematiche familiari nelle quali tutti possiamo ritrovarci. Diversamente dal solito quì il bianco è  povero e il nero è ricco. Rivelazioni che sconvolgono una famiglia ma che alla fine vengono valutate e accettate guardando il lato positivo. Emozionante e indimenticabile.

sabato 4 febbraio 2012
weachilluminati

Il regista Mike Llegh, di cui ho storpiato ii nome, in modo  imperdonabile , come giustamente mi hanno fatto notare , rappresentante del realismo inglese, con “Segreti e bugie “ ci propone un lungometraggio che è quadro di riflessione sulla complessa vicenda delle relazioni umane . L’uomo cerca nel corso del suo passaggio di vita il suo fattore; è lecito [...] Vai alla recensione »

lunedì 15 giugno 2015
TearDrop

"Segreti e Bugie" di Mike Leigh, è uno spaccato familiare verosimile, che rappresenta col giusto distacco, le vicende di una famiglia inglese. Contrariamente a quello che può apparire ad una lettura disattenta, non è un dramma inteso nel suo significato più ortodosso, ma una commedia dal sapore amaro, che mette in scena la sofferenza, la passione, il mondo interiore, [...] Vai alla recensione »

domenica 12 dicembre 2010
weachilluminati

 Il regista Ken Loach ,rappresentante  del realismo inglese, con “Segreti e bugie “ ci propone un lungometraggio  che è quadro di riflessione sulla  complessa vicenda delle relazioni umane .  L’uomo cerca nel corso del suo passaggio di vita il suo fattore; è lecito  anche cercare anche la nostra “ fattrice naturale “  [...] Vai alla recensione »

lunedì 6 febbraio 2012
weachilluminati

 Per piacere, quando provvediamo ad inserire recensione posta ad eliminare errore di digitazione  pubblichiamo quella corretta ! grazie. Il regista Mike Leigh, di cui ho storpiato ii nome, in modo imperdonabile , come giustamente mi hanno fatto notare , è rappresentante del realismo inglese; con “Segreti e bugie “ ci propone un lungometraggio che è quadro [...] Vai alla recensione »

Frasi
Cynthia: "Avete un bagno a testa?"
Monica: "Non vogliamo incappare l'uno nell'altra."
Dialogo tra Cynthia (Brenda Blethyn) - Monica (Phyllis Logan)
dal film Segreti e bugie - a cura di RR
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Una madre bianca e una figlia nera sono le protagoniste-trovata di Segreti e bugie di Mike Leigh, Palma d'Oro e premio per la migliore attrice all'ultimo festival di Cannes, racconto aspro, amaro ma non disperato dei rapporti in una famiglia contemporanea e delle perenni menzogne domestiche. è un film bello, che condensa le caratteristiche d'una scuola di cinema inglese unica in Europa, rappresentata [...] Vai alla recensione »

Roberto Escobar
Il Sole-24 Ore

«Così è la vita», esclama Cynthia felice. Le stanno sedute vicino le figlie ritrovate. La bianca, Roxanne, s'è liberata del suo astio cupo. La nera, Hortense avuta a sedici anni e subito abbandonata, è finalmente "in famiglia". E lei, madre pacificata, se le guarda con dolcezza, trovandole belle come se fossero - dice - «due nanetti di gesso» nel piccolo, patetico giardino della sua casa alla periferia [...] Vai alla recensione »

Luigi Paini
Il Sole-24 Ore

Proletari di tutto il mondo, amatevi! E soprattutto, dite la verità. Sostituite alle angosce generate da Segreti e bugie (è il titolo del film di Mike Leigh, premiato con la Palma d'oro a Cannes) il senso di liberazione che solo il doloroso coraggio di parlare a viso aperto può dare. È dura, scava dentro il nostro cuore, questa intensa pellicola britannica.

Paolo Boschi
Scanner

Più che un film drammatico nell’accezione canonica del genere, Segreti e bugie potrebbe essere definito a buon diritto una commedia dotata di un implacabile retrogusto drammatico. La storia si sviluppa equamente spartita sui due piani delle protagoniste, ovvero una ragazza di colore da una parte e dall’altra la sua madre naturale, bianca, nevrotica, con relativa famiglia a corredo.

winner
palma d'oro al miglior film
Festival di Cannes
1996
winner
miglior attrice
Festival di Cannes
1996
winner
miglior film straniero
Nastri d'Argento
1997
winner
miglior attrice
Golden Globes
1997
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Re: Index of Each and Every Section [List of All Topics of all Sections] | Sakura Wars | Female Education - 690 Words