Artikel De Sims 4 detecteert piraterij en maakt spelen onmogelijkLees meer | Day of the D (2018) | Jack Goddard

L'ombra del vampiro

Film 2000 | Horror 89 min.

Titolo originaleShadow of the Vampire
Anno2000
GenereHorror
ProduzioneUSA
Durata89 minuti
Regia diE. Elias Merhige
AttoriJohn Malkovich, Catherine McCormack, Cary Elwes, Willem Dafoe, Eddie Izzard, Udo Kier .
MYmonetro 2,42 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di E. Elias Merhige. Un film con John Malkovich, Catherine McCormack, Cary Elwes, Willem Dafoe, Eddie Izzard, Udo Kier. Titolo originale: Shadow of the Vampire. Genere Horror - USA, 2000, durata 89 minuti. - MYmonetro 2,42 su 16 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi L'ombra del vampiro tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

1921. Europa dell'Est. Friedrich Wilhelm Murnau sta per girare il film che gli regalerà un posto d'onore nella storia del cinema. Il film ha ottenuto 2 candidature a Premi Oscar, 1 candidatura a Golden Globes, Al Box Office Usa L'ombra del vampiro ha incassato nelle prime 12 settimane di programmazione 8,3 milioni di dollari e 295 mila dollari nel primo weekend.

Consigliato nì!
2,42/5
MYMOVIES 1,75
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,63
CONSIGLIATO NÌ
Canini in bianco e nero.
Recensione di Giancarlo Zappoli
Recensione di Giancarlo Zappoli

1921. Europa dell'Est. Friedrich Wilhelm Murnau sta per girare il film che gli regalerà un posto d'onore nella storia del cinema. Si tratta di Nosferatu, ispirato a "Dracula" di Bram Stoker, realizzato in ambienti naturali. L'attore che ha scelto per il ruolo del conte Orlock (cioè il vampiro) è Max Schreck, il quale entra nel personaggio al punto di non smetterne mai il trucco e i costumi. Dorme in una bara, assale con violenza il direttore della fotografia e sembra desiderare caninamente le sue partner. Murnau sembra essere in grado di gestire l'ingombrante presenza. Il film ripercorre ironicamente le fasi della lavorazione di un'opera sulla quale aleggiano da sempre una serie di dicerie mai smentite. La fotografia ricostruisce il clima dell'espressionismo tedesco. Purtroppo Merhige finisce con il trasformare in una quasi-farsa un soggetto che prometteva di più.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?

L'OMBRA DEL VAMPIRO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
venerdì 12 settembre 2014
gianleo67

Il geniale e dispotico regista tedesco di Friedrich Wilhelm Murnau ottiene i finanziamenti per un originale adattamento del 'Dracula' di Bram Stoker di cui però gli vengono negati i diritti dalla famiglia dello scrittore irlandese. Decide di sopperire alla mancanza stravolgendo il copione, modificando i nomi dei personaggi e scegliendo di girare, piuttosto che nelle originali location [...] Vai alla recensione »

martedì 1 luglio 2014
toty bottalla

E' un film per amatori cinefili a cui piace spulciare i misteri leggendari, in questo caso del vecchio film del 22, al di là di una buona fotografia, il film annoia l'altro tipo di spettatore che non viene coinvolto dalla proposta impegnativa, credo tuttavia che riproporre oggi  (storia del film a parte) un vampiro con lunghe unghia, canini affilati e letto di bara sia un'idea [...] Vai alla recensione »

Frasi

Dialogo tra Murnau (John Malkovich) - Max Schreck (Willem Dafoe)
dal film L'ombra del vampiro - a cura di Versar
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Lietta Tornabuoni
La Stampa

Nel 1921 il gran regista tedesco Friedrich Wilhelm Murnau aveva trentadue anni, aveva già diretto in Germania otto film di genere e stava lavorando a Nosferatu, che lo avrebbe confermato come uno dei maggiori registi dell'espressionismo e che sarebbe rimasto nella storia del cinema come un prototipo delle storie di vampiri. Lo sceneggiatore Steven Katz, appassionato ai vampiri, propose a Nicolas Cage, [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Molti sanno, Nosferatu altri non è che Dracula. Furono gli eredi di Bram Stoker, negandogli i diritti cinematografici del romanzo, a costringere il regista tedesco F. W. Murnau a cambiare nome al famigerato conte di Transilvania che sullo schermo assunse il volto spettrale di Max Schreck. Fra giochi di luce, ambienti veri scolpiti nel fantasmatico bianco e nero espressionista e trucco orrorifico, l'attore [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati