Prime

Film 2006 | Commedia +13 105 min.

Anno2006
GenereCommedia
ProduzioneUSA
Durata105 minuti
Regia diBen Younger
AttoriUma Thurman, Meryl Streep, Bryan Greenberg, Jon Abrahams, Adriana Biasi, David Younger Palmer Brown.
Uscitavenerdì 10 febbraio 2006
TagDa vedere 2006
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 3,07 su 56 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Ben Younger. Un film Da vedere 2006 con Uma Thurman, Meryl Streep, Bryan Greenberg, Jon Abrahams, Adriana Biasi, David Younger. Cast completo Genere Commedia - USA, 2006, durata 105 minuti. Uscita cinema venerdì 10 febbraio 2006Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 3,07 su 56 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Prime tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Un giovane pittore comincia a corteggiare insistentemente Rafi, una bellissima ragazza appena divorziata. Quando finalmente lei si accorge di essere interessata, si troverà ad affrontare mille ostacoli, primo fra tutti la sua psicolanalista! In Italia al Box Office Prime ha incassato nelle prime 8 settimane di programmazione 4,3 milioni di euro e 1,1 milioni di euro nel primo weekend.

Prime è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,07/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,75
PUBBLICO 3,14
CONSIGLIATO SÌ
Romantica commedia degli equivoci con un cast splendente.
Recensione di Alessandro Regoli
Recensione di Alessandro Regoli

Rafi è una donna di trentasette anni appena uscita da un divorzio, sola, depressa e in cura da una psichiatra. Incontra casualmente David, un giovane pittore di ventitré anni ed è amore a prima vista. Tra i due inizialmente sembra funzionare tutto alla perfezione, ma, con il passare del tempo, le diverse esigenze dovute alla differenza di età (Rafi vuole avere un figlio, David è attratto dalla playstation ed è ancora legato ai suoi amici), e le diverse culture di appartenenza (David è ebreo, Rafi no), rendono il percorso sentimentale della coppia difficile e accidentato. A complicare il tutto ci si mettono gli amici di Rafi che sono contrari a questa relazione e soprattutto Liza, la madre di David, che, guarda caso, è anche la psicoanalista di Rafi.
La trama sembra reggersi tutta su questo esile intreccio, dando luogo a una serie infinita di gag, equivoci, sospetti e menzogne che apparentemente sembrano fare di Prime una commedia romantica come tante. Ma i temi affrontati da Ben Younger sono molti e molto profondi: dal rispetto per una cultura diversa, alla critica del rapporto terapeutico, al difficile ruolo di madre che si trova a dover ascoltare le rivelazioni dell'amante di suo figlio senza poter intervenire.
Il risultato finale è indubbiamente positivo, sia per la serietà degli argomenti trattati, sia per la leggerezza con cui vengono affrontati, grazie anche ad un'ottima interpretazione di una Meryl Streep mai sopra le righe e ad Uma Thurman, molto a suo agio nelle inedite vesti della donna matura in cerca dell'amore della vita.

Sei d'accordo con Alessandro Regoli?
PRIME
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD

-
-
-
-
CHILI
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
NOW TV
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 27 ottobre 2013
nerazzurro

Un film che non risulta per niente banale. Merito del cast davvero eccellente con personaggi ottimi. 

martedì 19 gennaio 2010
tommynini

randy quaid era l'inteprete dell'ultima corve' non di qualcuno volo' sul nido del cuculo.nicholson mi ha preso la mano perche' era protagonista supremo di entrambi i film chiedo scusa.

lunedì 21 novembre 2011
Metalsoldier

Film banale, l'unica cosa che si salva è il senso dell'ironia che a volte sfocia nella demensialità. La classica commediola americana che affronta temi sociali ridendo e scherzando. Puo' piacere tutt'al più ai teenager. La regia di Ben Younger non mi è piaciuta per niente: piena di forzature per quar quadrare le situazioni equivoche.

Frasi
Ventitrè anni?! Ho delle magliette più vecchie di te!
Una frase di Rafi Gardet (Uma Thurman)
dal film Prime - a cura di xxx
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Roberta Bottari
Il Messaggero

Rafi (Uma Thurman) ha 37 anni ed è appena sopravvissuta a un divorzio, quando incontra David (Bryan Greenberg). Il feeling è immediato: fra loro ci sono risate, comprensione e soprattutto sesso. Difficile immaginare una situazione migliore. Peccato che lui, occhi penetranti e senso dell’umorismo che fa risuscitare i defunti, ha 14 anni meno di lei. Solo 23 primavere: roba da sfiorare il codice penale. [...] Vai alla recensione »

Alberto Castellano
Il Mattino

Anche Meryl Streep - dovendo fare i conti con l'anagrafe - si sta calando spesso nei ruoli di mamma. E in Prime dimostra come una grande attrice sappia affrontare nuove esperienze con la classe e lo spessore necessari per andare oltre i confini del copione. La Streep si muove sullo sfondo di quella Manhattan coprotagonista dell'omonimo film di Woody Allen nel quale recitò.

Lietta Tornabuoni
La Stampa

Meryl Streep, nella parte di una psicoanalista newyorkese, è così brava che fa ridere spesso; Uma Thurman, sua paziente trentasettenne appena divorziata e depressa, è molto addolcita dai tempi di Kill Bill, davvero bella. La commedia tutta basata sulle due attrici è abbastanza piacevole. La paziente infelice si innamora di un ragazzo di ventitré anni.

Gian Luigi Rondi
Il Tempo

A ventisette anni Ben Younger, dopo essersi laureato in scienze politiche a New York, ha diretto il suo primo film 1 km. da Wall Street, su degli agenti di cambio irregolari e senza scrupoli. L’altr’anno si è scritto e diretto il secondo, questo Prime che arriva oggi nelle nostre sale. L’altro era un dramma scuro, andato incontro a molti consensi, questo è una commedia solo un po’ amara nel finale [...] Vai alla recensione »

Mariarosa Mancuso
Il Foglio

In un matrimonio, le occasioni di litigio sono talmente tante che aggiungere la religione sarebbe un rischio eccessivo. E’ la versione di Meryl Streep – una yiddishe mame che fa la psicoanalista a New York – del vecchio grido di guerra “non vorrai mica sposare una shiksa”, oppure “se mi vuoi vedere morta sposa pure una ragazza non ebrea”. La dottoressa Metzger è ferma sulle sue posizioni (anche perché [...] Vai alla recensione »

Alex Stellino
Ciak

Rafi Gardet (Uma Thurman), newyorkese in carriera fresca di divorzio, si innamora del 23enne David Bloomberg (Bryan Greenberg), aspirante artista. La differenza d’età (lui ha 14 anni di meno) potrebbe essere un problema e la donna decide di chiedere consiglio alla psichiatra Lisa Metzger (Meryl Streep). «Se l’amore è vero, non deve temere limitazioni», risponde la consulente.

Raffaella Giancristofaro
Film Tv

Lei, Rafi (Thurman), quarantenne in carriera con le nevrosi che è impossibile non avere a New York, innamorata di lui. Lui, David (Greenberg), pittore poco più che ventenne, bello, ebreo, un po’ mammone, innamorato di lei. L’altra, Lisa (Streep), psicoterapeuta di lei e madre di lui, non propriamente contenta che in casa sua si consumi una versione "giudaico-cristiana" di Romeo e Giulletta.

NEWS
CELEBRITIES
martedì 30 settembre 2008
Stefano Cocci

Record di candidature Oscar che canta e balla gli ABBA A quasi sessant'anni, canta e balla come una indiavolata le canzoni degli ABBA, scritte e interpretate nei mitici anni Settanta, quando Meryl Streep, strepitosa protagonista del musical Mamma mia!, [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Watch Now | Дэн Браун - Происхождение (2017) FB2 | Tales of Vesperia