Lezioni di cioccolato 2

Film 2011 | Commedia

Regia di Alessio Maria Federici. Un film con Luca Argentero, Hassani Shapi, Nabiha Akkari, Angela Finocchiaro, Vincenzo Salemme. Cast completo Genere Commedia - Italia, 2011, Uscita cinema venerdì 11 novembre 2011 distribuito da Universal Pictures. - MYmonetro 2,23 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Lezioni di cioccolato 2 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Sequel di Lezioni di Cioccolato, commedia sentimentale multietnica diretta da Claudio Cupellini nel 2007. In Italia al Box Office Lezioni di cioccolato 2 ha incassato nelle prime 5 settimane di programmazione 1,4 milioni di euro e 1,2 milioni di euro nel primo weekend.

Lezioni di cioccolato 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,23/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 1,20
PUBBLICO 2,48
CONSIGLIATO NÌ
La dimostrazione che la commedia italiana non è solo all'italiana.
Recensione di Gabriele Niola
giovedì 10 novembre 2011
Recensione di Gabriele Niola
giovedì 10 novembre 2011

Mattia, lo sciupafemmine incallito folgorato dalla scuola di cioccolato, non sta più con Cecilia nè è riuscito a sfondare nell'industria dolciaria, bensì continua a lavorare controvoglia nell'edilizia. Di contro quello che era diventato il suo sodale, l'egiziano Kamal, ha aperto una pasticceria in cui non entra nessuno. Entrambi hanno bisogno di una svolta, a metterli di nuovo in affari sarà la figlia di Kamal, appena rientrata dall'erasmus che, conosciuto rocambolescamente Mattia non le svela il suo vero nome causando un gioco di equivoci tra lo spasimante e il padre. Quest'ultimo è infatti convinto che i consigli che dà all'amico disperato per amore, riguardino un'altra ragazza egiziana che non è la figlia di cui è gelosissimo e per la quale desidera un matrimonio tradizionale.
Un cioccolatino risolverà tutto.
In una commedia sentimentale i protagonisti sono sempre gli stessi, mentre i caratteristi attorno a loro cambiano al cambiare della società. I due Lezioni di cioccolato sono tra le poche opere apprezzate e dirette al grande pubblico a mettere in mostra, senza paternalismi, il tema dei nuovi italiani e della mescolanza etnica in questo paese. E questo sequel, nonostante l'assenza di Claudio Cupellini (partito per altri e ben più seriosi lidi cinematografici) recupera in pieno l'atmosfera sofisticata e spensierata del primo film, grazie all'indiscutibile riconferma del miglior commediografo del cinema italiano contemporaneo, Fabio Bonifacci.
Come nelle migliori squadre non solo la formazione vincente viene riconfermata nella quasi totalità (ottima la sostituzione Nabiha Akkari per la scialba Violante Placido) ma i rapporti di forza vengono rimescolati in base ai risultati del film precedente. Accade così che il caratterista che faceva da spalla al protagonista Luca Argentero, diventi qui a tutti gli effetti co-protagonista (anche se i titoli di testa e i cartelloni vogliono affermare il contrario).
In Lezioni di cioccolato 2 infatti l'egiziano Kamal, interpretato dallo straordinario Hassani Shapi, per peso, battute e importanza drammaturgica è a tutti gli effetti un protagonista e il film ne giova. La forza di questo magnifico attore kenyota, diventato in breve il primo caratterista straniero del nostro cinema e confermatosi tale infilando un successo dopo l'altro a seguito del suo esordio italiano proprio con il primo Lezioni di cioccolato, è la forza del film: un comicità che viene dall'interpretazione e non dalle gag. Bonifacci sembra scrivere per lui, lui sembra nato per interpretare queste parti.
Il resto, per fortuna, è da manuale della commedia sofisticata, un libretto di regole che Alessio Maria Federici (all'esordio nel lungo dopo tanto illustre assistentato) sembra conoscere molto bene a partire dalla prima norma: mai mettersi in primo piano ma centrare il film sulla chimica dei rapporti che orbitano attorno alla star.
Prodotti spensierati, sofisticati, ben realizzati e commercialmente spregiudicati come i due Lezioni di cioccolato una volta erano un miraggio per il cinema italiano, oggi sono una realtà.

Sei d'accordo con Gabriele Niola?
LEZIONI DI CIOCCOLATO 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Infinity
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
domenica 13 novembre 2011
Leoooo

E' un film dolce fatto di amore e di amicizia tra persone di etnie diverse.L'intreccio tra la storia di amore di Nawal e Mattia e di amicizia tra lo stesso Mattia e Kamal, genera una serie di equivoci e situazioni divertenti e anche romantiche, in quanto Nawal è figlia di Kamal, ma Kamal non sa che sua figlia sta con il suo amico Mattia,e Kamal vuole per sua figlia un marito egiziano o comunque che [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 novembre 2011
Flyanto

 Sequel ben riuscito del primo film dallo stesso titolo in cui vengono narrate le avventure sentimentali del protagonista Luca Argentero con la bella ragazza egiziana (Nabiha Akkari). Leggero e con battute divertenti sostenute anche dalla recitazione e dalla mimica di alcuni attori quali Angela Finocchiaro e Hassani Shapi. Indicato per due ore di completo relax.

mercoledì 11 aprile 2012
Riccardo76

Il tema dell’incontro tra due culture diverse, che costituiva la cornice di fondo del primo Lezioni di Cioccolato, si presenta anche in questo sequel,  assumendo tuttavia sfumature diverse.  Mentre nel primo film era infatti  soltanto  il protagonista, l’architetto  Mattia,  che intraprendeva – forzatamente – un percorso di scoperta e accettazione [...] Vai alla recensione »

venerdì 11 novembre 2011
gabriella

Garbata,aggraziata e di bella fattura questa commedia sequel di "Lezioni di cioccolato" del 2007.Mai volgare e non priva di alcuni momenti davvero esilaranti.Affiatato il cast con al primo posto Hassani Shapi,seguito dal "belloccio" ma anche bravo e simpatico ex gieffino Luca Argentero.Vantaggiosa la "sostituzione" della protagonista femminile (Nabiha Akkari al posto di Violante Placido).

domenica 18 dicembre 2011
Riccardo76

Il tema dell’incontro tra due culture diverse, che costituiva la cornice di fondo del primo Lezioni di Cioccolato, si presenta anche in questo sequel,  assumendo tuttavia sfumature diverse.  Mentre nel primo film era infatti  soltanto  il protagonista, l’architetto  Mattia,  che intraprendeva – forzatamente – un percorso di scoperta e accettazione [...] Vai alla recensione »

mercoledì 16 maggio 2012
Cenox

A mio parere questo sequel risulta leggermente superiore al primo film; ancora una volta, Argentero, nei panni di uno sfaccendato imprenditore edilizio, ormai pieno di debiti decide di intraprendere una nuova attività nel mondo della produzione dolciaria col suo vecchio amico egiziano Kamal (Shapi) che pure lui non naviga in ottime acque con l'apertura della sua pasticceria.

martedì 11 dicembre 2012
mamo75r

Per chi ha amato Lezioni di Cioccolato questo film non può che essere una delusione. Luca Argentero, sempre ottimo attore, qui è meno efficace che nel primo film, mentre le novità introdotte da Salemme spiazzano totalmente le aspettative degli affezionati del primo successo, la sua interpretazione del "maestro di cioccolato" è assolutamente fuori luogo e provoca [...] Vai alla recensione »

giovedì 17 novembre 2011
Laura DT

A me è piaciuto...a dire il vero eravamo in 4 e il film è molto piaciuto a tutti! Non son partita molto predisposta per questo film...invece..mi son ricreduta. Molto vivace, brillante, non banale, simpatico ma senza essere stupido.  Gli attori in gamba, Argentero stupisce sempre e ancora (cavoli! nonostrante sia un EX Grande Fratello!!!!) .

domenica 13 maggio 2012
ellillì

Dopo aver adorato il primo film, sono rimasta molto delusa da questo tentativo di un sequel proprio mal riuscito. L'attrice protagonista (nel film "Nawal") recita davvero male, e non per l'accento straniero ma perchè non riesce a trasmettere nessuna emozione. Kamal si salva ancora, sempre simpatico e divertente. Argentero, che nel primo film m'era piaciuto molto, qui un [...] Vai alla recensione »

venerdì 25 novembre 2011
minuccia

Siete in cerca di un film con una storia d'amore a lieto fine?? Eccovi accontentati!! Un film tutto sommato piacevole da vedere,con la diversità culturale che da pure un pizzico di attualità.Molto divertente Angela Finocchiaro, e Hassani Shapi nella parte di Kamal,questo padre ossessionato dalla paura che la figlia non rispetti le tradizioni della sua terra d'origine,disposto a tutto pur di darla in [...] Vai alla recensione »

lunedì 21 novembre 2011
renato volpone

Alessio Maria Federici tenta la via del cinema e della commedia con questa opera prima, che non è altro che il sequel dell'omonimo film. Purtroppo l'esperimento non riesce, anche a causa di una pessima sceneggiatura: avrebbe potuto essere una piccola perla di comicità, gli ingredienti c'erano tutti, ma come avviene per il cioccolato nel film, non sempre si riesce a trovare [...] Vai alla recensione »

martedì 22 novembre 2011
djfilippo

Decisamente un Flop, mai visto, e mai vedro questo finto attore Argentero!, Vai a farti un'altro giro nella casa del GF!

Frasi
"Non posso amare se il mio amore ha odio!"
Una frase di Kamal (Hassani Shapi)
dal film Lezioni di cioccolato 2 - a cura di Luca Argentero
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Francesco Alò
Il Messaggero

L’italiano velleitario Mattia (Luca Argentero) continua a frequentare il concreto egiziano Kamal (Hassani Shapi). Se il primo cerca di fare case senza costrutto, il secondo sforna dolci senza clienti. Sia l’edilizia che la pasticceria sono attività fallimentari per i due eroi. L’unione potrebbe far la forza, specie grazie alla figlia di Kamal che fa perdere la testa a Mattia all’insaputa dell’amico [...] Vai alla recensione »

Paola Casella
Europa

Se la trama di un film non riesce a prescindere dal product placement che lo finanzia ha davvero esagerato. Laddove nel primo episodio della minisaga Lezioni di cioccolato diretto da Claudio Cupellini lo sceneggiatore Fabio Bonifacci aveva prima immaginato una storia e poi trovato lo sponsor adatto (una celebre marca di cioccolatini), facendo un utilizzo forse furbo ma non sconveniente del product [...] Vai alla recensione »

Antonello Catacchio
Il Manifesto

Il primo assaggio era piaciuto. Inevitabile, sulla base della legge del marketing che si passasse al sequel. Qualcosa è cambiato. Il maestro cioccolataio questa volta è Vincenzo Salemme timido e maldestro innamorato sin dall'adolescenza della ruvida poliziotta Angela Finocchiaro. Nabia Hakkari, dopo aver fatto sbarellare Checco Zalone in Che bella giornata, ora fa perdere la zucca al bellargentero, [...] Vai alla recensione »

Massimo Bertarelli
Il Giornale

Pasticciatissima, per restare in tema, commedia degli equivoci, superfluo seguito di un filmino di già preoccupante gracilità. Il monocorde geometra in crisi Luca Argentero s’innamora della figlia del geloso cioccolataio egiziano incontrato nel primo episodio. Tutto inverosimile, grande assente l’umorismo. Nonostante l'ingresso forzato di Salemme e della Finocchiaro.

NEWS
GALLERY
mercoledì 9 novembre 2011
 

L'amore e il cioccolato – dice il regista Alessio Maria Federici - hanno molte cose in comune: i giusti ingredienti, le giuste dosi e l’imprescindibilità dai tempi più o meno lunghi". Lo sanno bene i due protagonisti di Lezioni di cioccolato 2, Mattia [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Ginnifer Goodwin | Graduate School Applications | stream 1964