Hotel Transylvania 2

Film 2015 | Animazione Film per tutti 89 min.

Titolo originaleHotel Transylvania 2
Anno2015
GenereAnimazione
ProduzioneUSA
Durata89 minuti
Regia diGenndy Tartakovsky
AttoriMel Brooks, Adam Sandler, Selena Gomez, Steve Buscemi, Andy Samberg, Kevin James David Spade, Fran Drescher, Keegan Michael Key, Chris Kattan, Julia Lea Wolov, Claudio Bisio, Cristiana Capotondi.
Uscitagiovedì 8 ottobre 2015
TagDa vedere 2015
DistribuzioneWarner Bros Italia
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti
MYmonetro 3,08 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Genndy Tartakovsky. Un film Da vedere 2015 con Mel Brooks, Adam Sandler, Selena Gomez, Steve Buscemi, Andy Samberg, Kevin James. Cast completo Titolo originale: Hotel Transylvania 2. Genere Animazione - USA, 2015, durata 89 minuti. Uscita cinema giovedì 8 ottobre 2015 distribuito da Warner Bros Italia. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: Film per tutti - MYmonetro 3,08 su 17 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Hotel Transylvania 2 tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Nuove avventure per il Conte Dracula, sua figlia Mavis, i coniugi Frankenstein, la famiglia di lupi mannari composta da Wayne e Wanda, Murray la mummia e Griffin, l'uomo invisibile. In Italia al Box Office Hotel Transylvania 2 ha incassato nelle prime 6 settimane di programmazione 9,9 milioni di euro e 3,2 milioni di euro nel primo weekend.

Hotel Transylvania 2 è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
3,08/5
MYMOVIES 3,50
CRITICA 3,25
PUBBLICO 2,50
CONSIGLIATO SÌ
Attraverso una narrazione emotiva e diretta, Hotel Transylvania 2 dà spazio comico a un'amabile galleria di personaggi sgangherati.
Recensione di Paola Casella
venerdì 2 ottobre 2015
Recensione di Paola Casella
venerdì 2 ottobre 2015

Mavis la vampiretta e Jonathan l'umano si sposano presso l'hotel popolato da creature mostruose gestito dal Conte Drac, il padre di Mavis. Quando la coppia ha un figlio, Dennis, tutti si chiedono se sarà umano o vampiro, e mentre i genitori sono pronti ad accettarlo in ogni caso, nonno Drac spera di aver passato al piccolo i suoi geni e i suoi canini succhiasangue. Anche perché Mavis, qualora Dennis si rivelasse prevalentemente umano, minaccia di trasferirsi con il marito e il figlio in California e crescerlo fra i sui simili. Sarà compito di Drac, coadiuvato dal "bar di Guerre Stellari" di creature insolite - Frankenstein, Murray la Mummia, Griffin l'Uomo Invisibile, Wayne il Lupo Mannaro - tirare fuori il mostro che potrebbe nascondersi in Dennis: e per far questo il vampiro approfitta di un viaggio esplorativo di Mavis e Jonathan in California per avviare Dennis lungo il percorso di iniziazione vampiresca.
Hotel Transylvania 2 segue il mostruoso (è il caso di dirlo) successo del primo film della serie, campione di incassi in tutto il mondo, e rimane fedele alla sua formula iniziale, che deve molto a La famiglia Addams: un gruppo di creature raccapriccianti vive in perfetta armonia e nel terrore delle intrusioni degli umani. Questo secondo episodio continua ad esplorare le complessità del rapporto fra un padre amorevole e una figlia indipendente, nonché il tema della tolleranza fra etnie diverse, attraverso una narrazione emotiva e diretta, che si colora di comicità pura e irresistibile grazie alle innumerevoli gag legate alla natura mostruosa dei personaggi (ivi compresi i parenti californiani di Jonathan). Gag gustosissime che fanno ridere di gusto senza mai perdere il filo della narrazione portante, che oltre al tema dei cambiamenti nei rapporti fra un padre e una figlia affronta anche quello degli aggiustamenti di rotta nella vita di una giovane donna che diventa madre e deve rinegoziare la propria identità nei confronti del figlio, del marito, del padre e di se stessa.
Con tocco gentile e umorismo garbato (ma all'occasione anche pungente) Hotel Transylvania 2 dà spazio comico a un'amabile galleria di personaggi sgangherati, ognuno dei quali si mantiene in equilibrio fra la propria natura mostruosa e la propria inclinazione personale, spesso diametralmente opposta a quella prevista per il suo particolare genere. La star resta sempre il Conte Drac (in italiano doppiato da Claudio Bisio), vampiro supercool dall'agilità di un ballerino e la ferocia di un guerriero ninja, abilissimo in tutto fuorché nel gestire i rapporti famigliari, ironico, contemporaneamente iconico e iconoclasta, deliziosamente irrisolto e irriverente.
La sceneggiatura, cofirmata dai comici Adam Sandler e Andy Samberg (che dà la voce a Drac nella versione originale) centra quella particolare varietà di umorismo americano in bilico fra naiveté e saggezza pop(olare), le stesse caratteristiche che stanno alla base della fama dei due attori-autori ma che, nell'animazione, prendono letteralmente il volo approfittando della sospensione totale dell'incredulità. E il background internazionale del regista Genndy Tartakovsky, nato e cresciuto in Russia e vissuto in Italia prima di approdare agli Stati Uniti, contribuisce a dare alla storia una spigolatura europea che non guasta, come l'oliva nel Martini.

Sei d'accordo con Paola Casella?
HOTEL TRANSYLVANIA 2
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
-
-
Infinity
-
-
-
TIMVISION
-
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 10 ottobre 2015
Juri Moretti

Mavis, la figlia di Dracula e Johnny si sposano e hanno un figlio di nome Dennis, che non si sa ancora se è un vampiro o  un'umano e Dracula vorrebbe a tutti i costi che sia un vampiro e che sua figlia insiema a suo marito vivessero li in Hotel. Ma Mavis non è molto d'accordo con suo padre, perche crede che l'hotel non sia un posto adatto per suo figlio, ma il posto adtotto [...] Vai alla recensione »

domenica 18 ottobre 2015
Mickey97

Il primo film aveva acquisito il favore del pubblico in quanto portatore di importanti tematiche quali ad esempio la famiglia, il pregiudizio nei riguardi della realtà umana che ha indotto fin troppo in errore il conte Drac, il quale poi tramite un suo percorso di formazione cominciava sempre più a maturare un radicale cambiamento su come concepire il mondo, oramai non più caratterizzat [...] Vai alla recensione »

lunedì 19 settembre 2016
DeviX

Wow. Sono stupito. E dire che il primo capitolo mi era pure piaciuto, nonostante il suo umorismo che personalmente mi dava particolarmente fastidio, mi era piaciuto il messaggio del film e la buona realizzazione tecnica (parliamo sempre di animazione schizofrenica). Poi ho visto questo film. Wow. E' forse uno dei peggiori film d'animazione che abbia mai visto.

venerdì 16 ottobre 2015
Cosi come sono

(ci saranno qualche spoiler) Non scriverò della trama che potete leggerla ovunque ma della mia impressione. Ho visto il film ieri e mi ha deluso moltissimo rispetto al primo. 1- Rispetto al primo che aveva dei valori solidi (la famiglia, la disuguaglianza) il valore su cui si basa il film cioè di accettarsi per come siamo senza discriminare gli altri viene appiattito e perso fra sketch [...] Vai alla recensione »

venerdì 9 ottobre 2015
Paperinik

Certo, non annoia: sembra più un videogame che un cartone animato. Studiato a misura per under 10, ripropone la solita storiella banalotta e prevedibile con lieto fine incorporato. Si salvano l'idea dei mostri imbolsiti e rammolliti, il camp stile giovani marmotte con gran mogol. Meraviglioso invece il cammeo finale di Villaggio che doppia bisnonnoVladd.

venerdì 30 ottobre 2015
xProjectx

film davvero divertente e originale,obbiettivo centrato, consigliatissimo

giovedì 22 dicembre 2016
Onufrio

Mavis e Jonathan ormai sposi sono in dolce attesa, ma il neonato sarà umano o vampiro? nonno Dracula farebbe fatica ad accettare un suo erede come umano e perciò coinvolge il bambino in bizzarre avventure per far svegliare il vampiro che è in lui. Piacevole sequel che specie nella prima parte scorre molto veloce e godibile sintetizzando in maniera efficace il matrimonio dei due [...] Vai alla recensione »

giovedì 25 febbraio 2016
Salvatore Floris

Le vicende del conte Dracule, di sua figlia Mavis, di suo genero Johnny e del nuovo nipote scorrono piacevolmente per tutta la durata del film. Non mancano le situazioni azzeccate e le battute che strappano la risata. Tuttavia, anche se rimane un ottimo prodotto di intrattenimento per famiglie, risulta più macchinoso e affascinante del primo capitolo.

mercoledì 16 dicembre 2015
Ale

Bellissimo! Tanto che l'ho visto due volte Film per grandi e piccini, da non perdere

mercoledì 18 novembre 2015
dariotto

per tutte le età,ritmo serrato ,senza cali .con parecchie battute divertenti ,si puo vedere almeno una volta ,la morale c è

martedì 13 ottobre 2015
etabeta

Film noioso, banale di un enorme e pietoso buonismo... e quando ho letto che è stato scritto da Adam Sandler ho capito tutto

martedì 13 ottobre 2015
BeatrixLovett

Mi sono divertita tanto a vedere questo cartone e ho sentito che anche gli adulti accanto a me si divertivano, credo sia questo l'importante. Molto carino e piacevole. 

Frasi
"Umano, mostro o unicorno. Non mi importa perché gli vorrò bene comunque!"
Una frase di Dracula (voce nella versione originale) (Adam Sandler)
dal film Hotel Transylvania 2 - a cura di Matteo
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Maurizio Acerbi
Il Giornale

La vampira Mavis e l'umano Jonathan, convolati a nozze, hanno ora un figlio, Dennis, che sembra apparentemente normale. Nonno Drac, però, spera di aver trasmesso i suoi geni al giovane erede e, per accertarsene, lo avvia, con gli amici «mostruosi» di sempre, a un bizzarro rito di iniziazione. Le gag sono, anche in questo seguito, numerose e divertenti, pur mantenendo intatto il filo conduttore del [...] Vai alla recensione »

Luca Raffaelli
La Repubblica

Genndy Tartakovsky, regista statunitense di origini russe, ha passato l'adolescenza guardando i cartoni televisivi prima di innovare il settore con Il laboratorio di Dexter o le Superchicche. I suoi film (Hotel Transylvania e questo sequel) risentono di questa passione: i personaggi non hanno profondità psicologica né il percorso del film ha il potere di modificarli.

Federico Pontiggia
Il Fatto Quotidiano

Dimenticate la carie di Twilight e l'anemia di True Blood: i canini tornano ad affondare in Hotel Transylvonia, sequel dell'originale da 360 milioni al box office nel 2012. Squadra che vince non si cambia, o quasi, ma i complimenti vanno fatti anche ad Adam Sandler, che oltre a ridar voce a Drac negli USA scrive con Robert Smigel: sceneggiatura ben congegnata, citazionismo mai pedante, focus sull'accettazio [...] Vai alla recensione »

Francesco Alò
Il Messaggero

Chi è l'unico nonno scandalizzato perché il nipotino non è un mostro? Ma il Conte Dracula, naturalmente. Lui vorrebbe un pargolo vampiro slavo (lo chiama Denisovic invece di Dennis) mentre il piccolo pare essere solo uno yankee in miniatura. E' Hotel Transylvania 2, cartoon che ride dell'horror grazie a un Dracula gestore di un albergo per mostri (Lupo Mannaro, Mummia, Frankenstein e Uomo Invisibile [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Sneaky Pete | Download APK | Life Below Zero - Season 11 Episode 7...