Tim Kellner | Gaming Live : Dragon Ball FighterZ : Premier avis sur la version finale Switch | Olliver's Adventures

Il figlio sospeso

Film 2017 | Drammatico +13 89 min.

Anno2017
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata89 minuti
Regia diEgidio Termine
AttoriPaolo Briguglia, Gioia Spaziani, Aglaia Mora, Laura Giordano, Egidio Termine Consuelo Lupo, Giorgio Musumeci, Gianmaria Termine.
Uscitagiovedì 23 novembre 2017
TagDa vedere 2017
DistribuzioneMediterranea
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 4,00 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Egidio Termine. Un film Da vedere 2017 con Paolo Briguglia, Gioia Spaziani, Aglaia Mora, Laura Giordano, Egidio Termine. Cast completo Genere Drammatico - Italia, 2017, durata 89 minuti. Uscita cinema giovedì 23 novembre 2017 distribuito da Mediterranea. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 4,00 su 25 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il figlio sospeso tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Il viaggio di un uomo alla ricerca della sua identità nascosta. Scoprirà un passato difficile da accettare.

Consigliato assolutamente sì!
4,00/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 5,00
ASSOLUTAMENTE SÌ
Un melodramma di tradizione cinematografica italiana costruito in maniera originale.
Recensione di Paola Casella
martedì 21 novembre 2017
Recensione di Paola Casella
martedì 21 novembre 2017

Lauro è un giovane fotografo timido e impacciato. Nel suo passato c'è un segreto che ha condizionato tutta la sua esistenza, ma del quale lui conosce solo le conseguenze, senza riuscire a individuarne la causa. Un istinto irresistibile lo porta tuttavia a mettersi alla ricerca di un suo possibile fratello perduto, figlio di una relazione che il padre avrebbe (forse) avuto con una vicina di casa. La donna, Margherita, è diventata una famosa pittrice, e con la scusa di fotografarla Lauro si reca a Zafferano, un paesino siciliano. E quello che scoprirà sarà molto più complesso di quanto avesse immaginato.

Egidio Termine, attore e regista con alle spalle un unico altro lungometraggio di finzione (Per quel viaggio in Sicilia del 1991) e numerosi docufilm che trattano tematiche sociali, si cimenta qui con un argomento che non sveleremo perché il pregio principale de Il figlio sospeso è una sceneggiatura (ideata e scritta dallo stesso Termine, che si ritaglia anche un piccolo ruolo nel film) che si dipana gradualmente, fornendo allo spettatore una alla volta le tessere necessarie a comporre il mosaico finale.

E anche se apparentemente il figlio ci sembra cieco alla scoperta della verità, alla fine saremo noi a scoprire che non tutto era come sembrava, e a capire fino in fondo la vera natura dei rapporti fra i vari personaggi.

Ci sono alcuni problemi di narrazione (principalmente il fatto che la pittrice ogni tanto parli da sola, esprimendosi in monologhi assai dannosi per la credibilità del suo personaggio) ma ci sono anche dettagli eleganti e non ovvi, come gli scatti fotografici che "materializzano" davanti ai nostri occhi i quadri di Margherita, invece di limitarsi a documentarli, o il modo singolare in cui vengono distribuiti gli abbracci: non fra i personaggi che ti aspetti (secondo il codice del racconto televisivo), non nel modo e nel momento che ti aspetti. Anche la gestione dei salti temporali è interessante: i flashback creano una costruzione a scatole cinesi, ricca di doppifondi che continuano a rivelare uno strato nascosto, riuscendo a mantenere una comprensibilità accessibile al pubblico.

E il cambiamento del punto di vista, quello di Lauro ma anche di sua madre Giacinta e di Margherita (tutti nomi di fiori e piante, e Margherita è specializzata in "pittura ecologica"), contribuisce a ricomporre una figura poliedrica che, a seconda dello sguardo, cambia significato. Anche i dialoghi sono ben scritti e ben recitati, soprattutto da Gioia Spaziani e Aglaia Mora nei ruoli di Margherita e Giacinta.
Il figlio sospeso non è un lavoro perfetto: ci sono ingenuità registiche, esitazioni interpretative, problemi di sincrono e via elencando. Ma il risultato è un melodramma di tradizione cinematografica italiana costruito in maniera originale, che mostra come certe decisioni abbiano ricadute su tutti, e rendano tutti in qualche misura vittime e colpevoli.

Sei d'accordo con Paola Casella?

IL FIGLIO SOSPESO disponibile in DVD o BluRay su IBS

DVD

BLU-RAY
€14,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
giovedì 30 novembre 2017
Vincenzo Maria

Ho visto il film a Latina e confermo l'applauso finale del pubblico in sala Corso: un capolavoro. Grazie ai fratelli Termine

domenica 26 novembre 2017
Daniela Giannone

Ho visto il film nell'unica sala in cui è proiettato.Conoscevo la trama solo sommariamente.Mi ha emozionato.Tema scottante affrontato con delicatezza e profondità al contempo. Forse un pò lento il primo tempo.Splendido il secondo.Perfetta la costruzione narrativa attraverso il gioco di flashback che alternano il racconto tra presente e passato . Suggestiva l'ambientazione in una Sicilia di cui si [...] Vai alla recensione »

sabato 25 novembre 2017
Adriana

Un film intenso e commovente, recitato bene ... assolutamente da vedere !

sabato 25 novembre 2017
Giammi

Bravoooooooooooooooo😀😀👏👏Papiiiii......E....... me

sabato 25 novembre 2017
no_data

Complimenti a tutti gli attori ed al regista Egidio Termine che è stato capace con semplicità eleganza a professionalità ad imprimere nella pellicola una storia toccante.

sabato 25 novembre 2017
Linda

Un film che ti prende dal primo minuto e ti lascia dentro tantissimo. Complimenti Egidio Termine

venerdì 24 novembre 2017
Lalla

Regia e sceneggiatura bellissimi. Bellissime ambientazioni. Bellissimi contesti. Toccante. Commovente. Delicato

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati