Halloween

Film 2018 | Horror, Thriller +13 109 min.

Regia di David Gordon Green. Un film con Jamie Lee Curtis, Judy Greer, Will Patton, Haluk Bilginer, Virginia Gardner. Cast completo Titolo originale: Halloween. Genere Horror, Thriller - USA, 2018, durata 109 minuti. Uscita cinema giovedì 25 ottobre 2018 distribuito da Universal Pictures. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,85 su 21 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Halloween tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Laurie Strode giunge allo scontro finale con Michael Myers, l'uomo mascherato che le ha dato la caccia da quando era sfuggita alla carneficina della notte di Halloween avvenuta quattro decenni prima. In Italia al Box Office Halloween ha incassato nelle prime 3 settimane di programmazione 3,4 milioni di euro e 129 mila euro nel primo weekend.

Consigliato sì!
2,85/5
MYMOVIES 3,00
CRITICA 2,75
PUBBLICO 2,79
CONSIGLIATO SÌ
(Melo)dramma d'autore su una donna che diventa modello di resilienza e di rifiuto del ruolo di vittima.
Recensione di Paola Casella
venerdì 19 ottobre 2018
Recensione di Paola Casella
venerdì 19 ottobre 2018

Da 40 anni Laurie Strode si prepara per il ritorno di Michael Myers, lo psicopatico che ha massacrato i suoi amici durante la notte di Halloween del 1978. E per tutti quegli anni Laurie è rimasta chiusa in casa, imponendo la stessa reclusione anche alla figlia Karen, con l'intento di proteggerla dall'inevitabile ricomparsa del mostro. Quando Myers viene trasferito dall'ospedale psichiatrico di Smith's Grove le paure di Laurie si rivelano fondate: il prigioniero infatti trova il modo di scappare e naturalmente si reca ad Haddonfield in cerca dell'unica preda sfuggitagli nel '78.

Sono trascorsi 40 anni anche dal primo Halloween, quello scritto e diretto da John Carpenter: in mezzo alcune brutte copie la cui esistenza questo ultimo sequel cerca sostanzialmente di ignorare.

È come se davvero non ci fosse stato nulla fra il film originale e quello con cui David Gordon Green, con la produzione esecutiva e la consulenza creativa di Carpenter e il sostegno della Blumhouse Productions, cerca di riannodare i fili della storia di Laurie e Michael. Perché Green sceglie esplicitamente di inquadrare questo capitolo come una perversa love story fra due individui - un uomo e una donna - uniti da un legame indissolubile, e dunque ostaggi l'uno dell'altra. Questa scelta porta il regista ad allontanarsi dal genere horror nella sua accezione più classica e ad avvicinarsi al (melo)dramma d'autore: dunque meno scene "di paura", meno modi creativi e originali di fare a pezzi il prossimo, e meno ironia condita di riferimenti alla cultura pop.

La scelta di fare di Halloween un film d'autore influisce anche sulla caratterizzazione dei personaggi: fra le vittime predestinate ci sono i consueti ragazzini petulanti, arrapati e viziosi, ma anche uno psicanalista che ha assorbito l'ossessione del suo paziente più celebre e due giornalisti inglesi abituati a fare audience sulle disgrazie altrui.

Green si accoda inoltre al trend contemporaneo secondo cui le donne del grande schermo devono dimostrarsi più forti e più astute degli uomini. Jamie Lee Curtis, anche lei produttrice esecutiva, riprende il ruolo di Laurie Strode facendone un'icona femminista intenta a trasmettere la sua forza (e la sua incazzatura) a figlia e nipote, ovvero due generazioni di donne dopo la sua, e poco importa che la sua ossessione l'abbia resa una "madre inadatta" agorafobica e avvinazzata: Laurie è comunque un modello di resilienza e di rifiuto del ruolo di vittima. Al suo confronto Michael Myers è uno psicopatico vintage che si aggira ancora con un coltello da cucina, e che in confronto a certi mostri contemporanei sembra davvero un figurante da festa mascherata.

C'è anche qualcosa di reazionario nell'atteggiamento di Laurie, secondo cui armarsi fino ai denti è sempre una buona idea, così come barricarsi in casa dietro ad un muro che tiene tutti lontani. E il messaggio secondo cui chi sembra paranoico è in realtà lungimirante ed avveduto è di questi tempi condiviso da molta politica internazionale, per cui il mondo è "un luogo oscuro e cattivo" dove "c'è solo una cosa da fare: dare la caccia a qualcuno", e le armi da fuoco sono "precisione e potere d'arresto".

Sei d'accordo con Paola Casella?
Il ritorno di Michael Meyers.
Overview di Francesca Ferri

A quarant'anni dalla follia omicida di Michael Myers, il serial killer diventa il soggetto di un documentario sul crimine. Quando la troupe del documentario fa visita a Myers in prigione, però, l'assassino fugge, recupera la sua maschera e cerca vendetta su Laurie Strode, che era scappata alla strage nella sanguinaria notte delle streghe. Da anni, così, la donna aspetta il ritorno dello spaventoso stalker nella sua vita.

Il nuovo capitolo di Halloween si concentra sul confronto finale tra Laurie Strode e Michael Myers.

David Gordon Green firma il reboot del cult Halloween- La notte delle streghe diretto da John Carpenter, con Jamie Lee Curtis di nuovo nel ruolo della protagonista Laurie Strode. Scritto da Gordon Green insieme a Danny McBride, il film terrà conto soltanto della pellicola originale del 1978, contando sul contributo dello stesso Carpenter che ha collaborato alla stesura del copione, così come a quella della colonna sonora, e supervisiona produttivamente e creativamente il nuovo Halloween.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 27 ottobre 2018
Mother Demon

Ho visto questo film giovedi sera e devo dire che è davvero ben fatto! La storia si ricollega a quella del primo film, cioè quello del grande John Carpenter, ignorando i capitoli successivi. Con questo film, quindi, si vuole proseguire la saga di Halloween in maniera differente da come era stata realizzata negli anni. La regia è molto solida ed il film, infatti, ha un ritmo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 14 novembre 2018
Winchester_94

Sono passati quaranta anni, dal 31 Ottobre del 1978.  Michael Myers quella notte, diede il via ad una brutale mattanza, ma sua sorella, Laurie, non ha dimenticato, durante questi anni è stata la sua ossessione, preparando se stessa e la sua famiglia, al ritorno del male assoluto. In seguito ad un incidente, Michael, riesce a scappare dalla struttura psichiatrica in cui era rinchiuso [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 novembre 2018
Nino Pellino

Il regista David Gordon Green in questa sua pellicola riprende una storica saga il cui primo film uscito circa 40 anni è da ritenersi un indimenticabile cult del genere horror.  Quest'ultima operazione invece sicuramente si pone l'obiettivo di produrre un certo effetto impressionante sulle nuove generazioni grazie all'ausilio di tante scene gratuite di macelleria senza senso, [...] Vai alla recensione »

sabato 27 ottobre 2018
GUSTIBUS

Diciamo che questo reboot di Halloween-2018 e'iniziato bene sia qui in Italia ma alla grande negli USA.Ben 80milioni di dollari nel weekend....si puo'dire che fortuna!!anche se ci vorrebbe un altra parola.Quando e' uscito il primo halloween sempre con j.lee Curtis,Donald Pleasence e con la regia di John Carpenter era il 1978(avevo 25anni).

mercoledì 31 ottobre 2018
carloalberto

 Jamie Lee Curtis torna per l'ennesima volta a interpretare la vittima predestinata dello psicopatico criminale mascherato che nella notte di Halloween scatena la sua furia omicida macellando una decina di persone a casaccio, donne, vecchi e bambini, senza una ragione. Poco suspense e molte scene granguignolesche per un horror senza mordente che si lascia vedere esclusivamente per la [...] Vai alla recensione »

mercoledì 31 ottobre 2018
silviusdl

Rimango delusa da questo sequel. Probabilmente le mie aspettative erano alte, alimentate anche dai commenti dello stesso Carpenter, i quali mi hanno convinta a vedere il film. Quando il genio che ha partorito personaggi come Michael Myers e Laurie Strode lo definisce come " il più spaventoso" ti fidi ciecamente. Purtroppo però la paura non c'è stata, la tensione si svolge rapidamente negli ultimi 30/40 [...] Vai alla recensione »

domenica 28 ottobre 2018
Stramonio70

Avendo visto tutti i film della serie, se dovessi dare un voto a questo undicesimo capitolo di Halloween direi che non va oltre il 6, una sufficienza stiracchiata solo grazie alla sempre brava Jamie Lee Curtis, alle musiche e alla regia che tutto sommato è passabile. Il film azzera tutto quanto è successo nelle pellicole precedenti e si ricollega direttamente al primo "Halloween [...] Vai alla recensione »

lunedì 5 novembre 2018
elpiezo

Dopo quaranta anni l’uomo nero tinge nuovamente di sangue la notte di Halloween nella cittadina di Haddonfield. Il definitivo confronto tra il celebre Michael Myers e l’eroica Laurie Strode, è un degno sequel dell’originale opear di Carpenter qui in veste di produttore. La sempre verde Jamie Lee Curtis affianca figlia e nipote nell’eterno scontro con l’uomo mascherato [...] Vai alla recensione »

lunedì 29 ottobre 2018
Davidemyers

grandissimo michael il suo ritorno lo aspettavo da 9 anni e lo ha fatto in grande stile: il film mi è piaciuto molto, ci sono delle kill bellissime e come sequel del capolavoro di Carpenter è uscito molto bene, mi sono piaciuti molto gli easter egg, un film che consiglio a veri appassionati di horror come me!

domenica 28 ottobre 2018
danigene

La vera protagonista di questo film è la stupidita'. Ogni scelta dei personaggi risulta illogica. la protagonista allena se stessa e la figlia per affrontare un giorno Michael ma di fatto quando lui arriva solamente armato di coltello lei è del tutto impreparata. Più che orrore ho provato rabbia per ogni cretinata fatta dal regista o dai personaggi in questo film (uno armato di coltello vs millemila [...] Vai alla recensione »

giovedì 1 novembre 2018
Alessio Camducci

Parto subito col dire che non è un film brutto, è un film tutto sommato godibile. Purtroppo essendo un film che parte come diretto sequel del primissimo film della saga toglie a Michael Myers un po' di quella "mitologia" che si era creato negli anni e, per essere uno slasher, ci sono meno scene cruente di quanto mi aspettassi anche se alcune sono geniali.

giovedì 1 novembre 2018
Dahlia

Da amante del cult di Carpenter non credevo di poter apprezzare questo sequel, invece sono rimasta piacevolmente colpita. Ho ritrovato le stesse atmosfere dell'originale, ma soprattutto un Michael Myers rappresentato alla perfezione: spietato e senza remore, come il genio di Carpenter lo ha concepito. Ho apprezzato che il regista del film si sia 'fatto da parte' per rendere omaggio a Carpenter [...] Vai alla recensione »

domenica 28 ottobre 2018
danigene

Premetto che non recensico mai nulla ma la bruttezza di questa pellicola mi ha spinto a farlo.  questo film è la stupidita' stessa raccolta con il raccogli stupidita' e poi proiettata. faccio alcuni esempi per meglio essere compreso. 1) la protagonista, vittima gia nei vecchi film, viene pagata per riladsciare un'intervista ma di fatto non risponde a nessuna domanda, non parla [...] Vai alla recensione »

Frasi
Ha aspettato questa notte. Ha aspettato me. Io ho aspettato lui.
Una frase di Laurie Strode (Jamie Lee Curtis)
dal film Halloween - a cura di MYmovies.it
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
venerdì 26 ottobre 2018
Mark Kermode
The Observer

Halloween di John Carpenter (1978), un thriller nel quale degli adolescenti venivano massacrati da un killer implacabile, era una giostra spaventosa con un tocco puritano. Poi sono arrivati infiniti seguiti e reboot. Ora il film di David Gordon Green li butta via tutti e riprende la trama dell'originale quarant'anni dopo, con risultati sorprendentemente divertenti.

giovedì 25 ottobre 2018
Maurizio Acerbi
Il Giornale

Sembra un comandamento cinematografico: non avrai altro Halloween all'infuori di quello di Carpenter. E, difatti, questo nuovo episodio fa finta che non ci siano mai stati i successivi sequel o remake. In pratica, resettate tutto e ripartite dal 1978. Quarant'anni dopo, Michael Myers scappa dalla prigionia e, indossata la sua maschera, riprende a uccidere che è un piacere.

mercoledì 24 ottobre 2018
Francesco Alò
Il Messaggero

Non è riuscito a rifare Suspiria (Guadagnino voleva lui come regista) e allora eccolo l'eclettico David Gordon Green pronto al remake di un altro classico horror: Halloween. Ma il suo Michael Myers, è un'altra storia rispetto al "boogeyman" di ieri. Lo ritroviamo mai inquadrato in faccia, vecchio, afasico (non parla da 40 anni) e logoro come quella maschera di gomma minuziosamente sfregiata (che cura [...] Vai alla recensione »

venerdì 19 ottobre 2018
Giulia D'Agnolo Vallan
Il Manifesto

Campo nero, caratteri cubitali arancione forte e, sulla sinistra dello schermo, una grossa zucca schiacciata che lentamente, davanti ai nostri occhi, riprende la rotondeggiante, turgida, forma originale e il sorriso minaccioso inciso nella sua polpa. Quarant'anni e nove sequel dopo, la dichiarazione d'intenti del nuovo Halloween, si legge già nei titoli di testa.

NEWS
BOX OFFICE
giovedì 1 novembre 2018
Andrea Chirichelli

Halloween (la festa) spinge in alto Halloween (guarda la video recensione) (il film) che ieri chiude una giornata strepitosa con un incasso di ben 684mila euro e quasi 100mila spettatori. Tutte dietro le new entry di giornata.

VIDEO RECENSIONE
martedì 30 ottobre 2018
A cura della redazione

Da 40 anni Laurie Strode si prepara al ritorno di Michael Myers, lo psicopatico che ha massacrato i suoi amici nella notte di Halloween del 1978. Quando Myers viene trasferito dall'ospedale psichiatrico di Smith's Grove le paure di Laurie si rivelano [...]

BOX OFFICE
venerdì 26 ottobre 2018
Andrea Chirichelli

Primo posto facile facile per Halloween, che incassa 130mila euro nel suo giorno d'esordio e scalza dalla vetta della classifica italiana A Star is Born (guarda la video recensione), che però resiste bene e chiude la giornata con poco più di 80mila euro, [...]

BOX OFFICE
lunedì 22 ottobre 2018
Andrea Chirichelli

Halloween sfiora, ma non supera, il dato ottenuto da Venom la scorsa settimana. È comunque un trionfo l'esordio al botteghino del film Universal che incassa 77,5 milioni, stracciando altri horror di grande successo di quest'annata come A Quiet Place (guarda [...]

TRAILER
mercoledì 5 settembre 2018
 

A quarant'anni dalla follia omicida di Michael Myers, il serial killer diventa il soggetto di un documentario sul crimine. Quando la troupe del documentario fa visita a Myers in prigione, però, l'assassino fugge, recupera la sua maschera e cerca vendetta [...]

[LINK] TRAILER
venerdì 8 giugno 2018
Francesca Ferri

Per i fans dell'horror oggi è un grande giorno. Arriva Halloween, il reboot di David Gordon Green del cult Halloween - La notte delle streghe diretto da John Carpenter. Jamie Lee Curtis, come conferma il trailer, torna nei panni di Laurie Strode, dopo [...]

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
Jack Ryan – Tom Clancy´s | Ikenai Candy Love | Ver Embrujadas (1998)