Détectives En Herbe | Yéti & Compagnie | Ant-Man Et La Guêpe

Un giorno all'improvviso

Film 2018 | Drammatico 88 min.

Anno2018
GenereDrammatico
ProduzioneItalia
Durata88 minuti
Regia diCiro D'Emilio
AttoriAnna Foglietta, Giampiero De Concilio, Fabio De Caro, Massimo De Matteo, Biagio Forestieri .
Uscitagiovedì 29 novembre 2018
DistribuzioneNo.Mad Entertainment
MYmonetro Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Regia di Ciro D'Emilio. Un film con Anna Foglietta, Giampiero De Concilio, Fabio De Caro, Massimo De Matteo, Biagio Forestieri. Genere Drammatico - Italia, 2018, durata 88 minuti. Uscita cinema giovedì 29 novembre 2018 distribuito da No.Mad Entertainment. Valutazione: 3,00 Stelle, sulla base di 4 recensioni.

Condividi

Aggiungi Un giorno all'improvviso tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

La storia di Antonio e del suo sogno di diventare un calciatore per una squadra importante.

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Un film dall'intensità davvero fuori dal comune, con due attori che delineano caratteri credibili dall'inizio alla fine.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 5 settembre 2018
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 5 settembre 2018

Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo. Inoltre Carlo, il padre di Antonio, li ha abbandonati quando lui era molto piccolo e Miriam è ossessionata dall'idea di ricostruire la sua famiglia. All'improvviso la vita sembra regalare ad Antonio e Miriam una vera occasione: un talent scout, Michele Astarita, sta cercando delle giovani promesse da portare nella Primavera del Parma e sta puntando sul ragazzo.

Il cinema ci ha narrato in innumerevoli modi il rapporto madre figlio. Lo ha fatto con film mainstream e con opere più intime.

Sembrerebbe quindi che non ci possa essere più nulla da mostrare in materia ma questa supposizione viene smentita quando si portano sullo schermo (in un'opera prima, non dimentichiamolo) due attori come Anna Foglietta e Giampiero De Concilio che si confrontano con un'intensità davvero fuori dal comune delineando due caratteri credibili dalla prima all'ultima scena.

Carica di slanci e di improvvise chiusure nelle proprie ossessioni è la Miriam a cui aderisce anche fisicamente Foglietta mentre De Concilio fa di Antonio un ragazzo costretto dalla vita (e da un padre non degno di questo appellativo) a crescere prima del tempo. A differenza però di altri protagonisti di vicende analoghe qui un sogno resta vivo e viene sostenuto da due figure paterne vicarie: il rude ma attento allenatore e il talent scout. Grazie a loro Antonio, pur mantenendo i piedi per terra come gli viene ripetuto di fare, può sperare, per sé e per la madre, in un futuro diverso che li allontani definitivamente da un luogo che a lei non provoca altro che dolore e disperazione.

Un film così intenso merita una distribuzione con sottotitoli che ne conservino il valore soprattutto in presenza di più di un dialogo in dialetto stretto con voci che si sovrappongono.

PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
mercoledì 14 novembre 2018
Ambra Principato

Quando guardo un film ne studio gli aspetti tecnici, mi chiedo del perché di determinate scelte stilistiche... è più forte di me.  Ma è proprio quando questo non mi riesce, quando mi dimentico di notare i tecnicismi. E le inquadrature. E i punti di svolta.  E’ allora che so che il film è della pasta giusta: ha saputo incantare. &nbs [...] Vai alla recensione »

martedì 13 novembre 2018
ciroda

Il film ti sbatte come un lenzuolo tra una miriade di emozioni. Il regista ti porta  dentro i personaggi tanto da farti sentire le loro pulsazioni.  Un filmone, me lo vado a ri-vedere sicuro il 29.  

mercoledì 7 novembre 2018
Angela

Film emozionante, anche grazie alle riprese sempre a spalla. Anna Foglietta incredibilmente brava, ma anche Giampiero De Concilio è intenso e bravissimo. Dialoghi in dialetto, ma i sottotitoli distoglierebbero dalla vicenda e dai primi piani. Film vibrante

NEWS
TRAILER
lunedì 12 novembre 2018
 

Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo.

POSTER
mercoledì 7 novembre 2018
 

Antonio ha diciassette anni e un sogno: essere un calciatore in una grande squadra. Vive in una piccola cittadina di una provincia campana. Con lui vive Miriam, una madre dolce ma fortemente problematica che ama più di ogni altra persona al mondo.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati